Pensieri

Non derido il credente, dico soltanto
che per me la fede è un’assurdo.
Non condanno chi si rivolge ad un’entità astratta
convinto che sia un fatto reale;
i sentimenti, se genuini, sono degni del massimo rispetto
perché valore nobile.


Altrettanto lo sono i miei che avvertono il buio totale
ed il vuoto eterno.
Tutto è razionale anche l’irrazionale.
Tutto ciò che può apparire irrazionale
è figlio della razionalità.
Non esiste nulla che si crea da solo
ma ogni fatto è la conseguenza di ciò
che è accaduto prima.
Ogni generazione di artisti, poeti e musicisti,
prende a prestito quello che ha costruito la
precedente, lo rielabora arricchendolo del proprio stile,
dei propri sentimenti ed intelligenza e lo lancia
verso il futuro (magari stiamo attenti alla potenza del lancio;
un quadro pesa e sulla testa di un povero malcapitato,
farebbe danni)


Poeti contemporanei Roma

2 comments

  1. Pensa Pensino, pensaci bene:

    Era gennaio, vedevo il Giglio…il Giglio vede voi annegare !

    che c’è di strano in questa frase?

  2. Venni in questo universo il perché non sapendo,
    Ne’ il donde, com’ acqua che scorre volente o nolente.
    E da esso usciro’ , come vento nel deserto
    che soffia volente o nolente, non so verso dove.

    Omar Khayyam (quartine)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *